I principi base del Pilates Classico

Il Pilates Classico è un sistema di esercizi basati su solidi e basilari principi:

Concentrazione (Concentration)

Concentratevi sui corretti movimenti ogni volta che fate gli esercizi,

in modo da non farli in modo sbagliato e così perdere tutti i benefici vitali del loro valore

(Joseph Hubertus Pilates)

La nostra mente controlla il nostro corpo ed è supervisore di ogni singola parte di esso.

Quindi, per eseguire i movimenti in maniera corretta, ci vuole massima attenzione e concentrazione in ogni esercizio, nonché la consapevolezza della propria postura in fase di esecuzione.

RICORDA: una profonda concentrazione porta a padroneggiare tali movimenti, fino a renderli automatici e ben radicati. Inoltre, concentrarsi sui movimenti fa sì che la mente si distacchi dalle preoccupazioni e dalle ansie quotidiane fino a raggiungere un profondo rilassamento.

=

Come lavorare sulla concentrazione?

  • Focalizzati profondamente e interiormente per padroneggiare i movimenti;
  • Sii consapevole di ogni parte del tuo corpo mentre esegui gli esercizi;
  • Ascolta i miei suggerimenti e incorporali nella pratica. Ricorda, la concentrazione migliora con la pratica;
  • Dimentica la realtà quotidiana, la quale distrae dalla concentrazione profonda.

Controllo (Control)

La padronanza della mente sul completo controllo del corpo

(Joseph Hubertus Pilates)

Nel Pilates, ogni movimento è coordinato e mai a sé stante.

Attraverso la concentrazione si deve raggiungere la consapevolezza e il totale controllo di ogni singola parte del corpo in ogni momento.

Eseguire gli esercizi Pilates senza controllo non porterebbe alcun beneficio.

=

Come lavorare sul controllo?

  • Esegui ogni movimento in modo ritmico e controllato;
  • Muoviti con attenzione, mai con impeto;
  • Coordina corpo, mente e respiro per permettere che il cambiamento avvenga sia fisicamente che emotivamente;
  • Porta a termine un buon allineamento quando l’intero meccanismo del corpo è perfettamente sotto controllo.

Precisione (Precision)

La Teoria del Controllo non è un sistema di esercizi fatto a caso,

pensato solo per aumentare i muscoli

(Joseph Hubertus Pilates)

In Pilates non conta solamente ciò che si fa, ma come lo si esegue.

Il movimento preciso, in relazione alla struttura fisica e all’anatomia di ogni singola persona, è correttivo e produce risultati significativi. Lavorare con precisione aiuta a rieducare schemi errati di movimento, permettendo un corretto allineamento e aiutando a prevenire infortuni. Al contrario, la mancanza di tale principio in ogni minimo gesto porta inevitabilmente ad uno scorretto svolgimento dell’esercizio.

Ogni movimento ha uno scopo ed ogni suggerimento da parte dell’insegnante è estremamente importante per far sì che l’esecuzione abbia successo e che si ripercuota positivamente nella vita di tutti i giorni.

=

Come lavorare sulla precisione?

  • Esegui ogni esercizio seguendo le mie indicazioni;
  • Svolgi e coordina i movimenti con il comando della mente sul corpo;
  • Muovi il corpo con estrema attenzione.

Respirazione (Breathing)

Sgonfiare correttamente i polmoni è un’arte di per sé,

e questo passo finale nella corretta respirazione è il meno capito

(Joseph Hubertus Pilates)

Vi è un collegamento tra inspirazione ed espirazione: una completa espirazione facilita una piena inspirazione, la quale permette di aumentare l’apporto di ossigeno alle cellule, così da eliminare maggiormente le tossine.

Respiri pieni e profondi aumentano esponenzialmente l’efficacia degli esercizi del Metodo Pilates Classico.

La respirazione deve essere coordinata con i movimenti, quindi attentamente controllata e guidata dall’aiuto dell’insegnante.

=

Come lavorare sulla respirazione?

  • Metti in connessione mente e corpo con il respiro.

Accentramento (Centering)

Un’unica trinità di corpo, mente e spirito equilibrati

(Joseph Hubertus Pilates)

Tutti i movimenti provengono dal centro, il cosiddetto Power House (o Baricentro), visto come centro di forza e controllo su tutto il corpo. E’ quindi fondamentale imparare a lavorare utilizzando la linea centrale del corpo come punto di riferimento, facendo partire i movimenti dal baricentro e portandoli verso la periferia.

=

Come lavorare sull’accentramento?

  • Sviluppa la centratura, obiettivo di ogni esercizio Pilates;
  • Fai partire il movimento dal centro in modo che gli arti siano liberi di muoversi senza alcun sforzo fisico;
  • Crea una mente e un corpo centralizzati, non solo durante l’esecuzione degli esercizi ma anche e soprattutto nella quotidianità.

Fluidità del movimento (Flowing Movement)

E’ stato concepito per scaldare e allungare i muscoli e legamenti,

cosicché il vostro corpo sia flessuoso come quello di un gatto

(Joseph Hubertus Pilates)

Questo principio è la sintesi di tutti i concetti precedenti.

Ogni movimento dev’essere eseguito con armonia, grazia e leggerezza, anche durante il passaggio tra un esercizio e un altro.

La creazione di un movimento fluido aiuta a sciogliere punti di tensione già presenti ed evita che se ne formino altri.

=

Come lavorare sulla fluidità del movimento?

  • Controlla il respiro e coordinalo ad ogni passaggio tra un movimento e l’altro;
  • Esegui ogni singolo movimento con molta calma e uniformemente, senza fretta o scatti;
  • Lavora liberandoti dallo stress o dallo sforzo.

Seguimi su Facebook

studiopilatesvalpolicella_facebook